Ver 1


 Pescatore de Bertoli Pierangelo

fleche Commentaires [] fleche Note :
fleche Envoyer la tab à un(e) ami(e) fleche Tab envoyée par Guitariff fleche Soumettre une modification fleche 344 hits actuellement fleche Format imprimable
-->
Pescatore - Bertoli Pierangelo sur Guitariff.net
by Maurizio Codogno (mau@beatles.cselt.stet.it) {title: Pescatore} {subtitle: Pierangelo Bertoli} [C]Getta le tue reti buona [F]pesca [G]ci sa[C]rà e [Am]canta le tue can[C]zoni che bur[F]rasca [C]calme[G]rà [Am]pensa pensa al [Em]tuo bambino al sa[F]luto che ti man[Gsus4]dò[G] e tua [Am]moglie sveglia di [Em]buon mattino con [F]Dio di te par[Gsus4]lò[G] con [F]Dio di [G]te par[C]lò[Csus4][C] Dimmi dimmi mio Signore dimmi che torne[Gsus4]rà[G] [Am]l'uomo mio di[Em]fendi dal mare dai pe[F]ricoli che trove[Gsus4]rà[G] troppo giova[F]ne son [C]io ed il [F]nero è un triste co[Gsus4]lore[G] la mia [Am]pelle bianca e [Em]profumata ha bi[F]sogno di carezze an[Gsus4]co[G]ra ha bi[F]sogno di ca[G]rezze [C]ora[Csus4][C] [D]Pesca forza tira pescatore pesca e non ti fer[Asus4]ma[A]re poco [Bm]pesce nella [D]rete lunghi [G]giorni in mezzo al [Asus4]ma[A]re mare che non ti ha mai [G]dato [D]tanto [G]mare che fa bestem[Asus4]mia[A]re quando [Bm]la sua furia di[F#m]venta grande e la sua [G]onda è un gi[Asus4]gan[A]te la sua [G]onda [A]è un gi[D]gante[Dsus4][D] [E]Dimmi dimmi mio Signore dimmi se torne[Bsus4]rà[B] quell'[C#m]uomo che sento [G#m]meno mio ed un [A]altro mi sorride [Bsus4]già[B] scaccialo dal[A]la mia [E]mente non in[A]durmi nel pec[Bsus4]cato[B] un [C#m]brivido sento quan[G#m]do mi guarda e una [A]rosa egli mi ha [Bsus4]da[B]to una [A]rosa [B]lui mi ha [E]dato[Esus4][E] [F]Rosa rossa pegno di amore rosa rossa mala[Csus4]spi[C]na nel si[Dm]lenzio della [Am]notte ora la mia [Bb]bocca gli è vi[Csus4]ci[C]na no per Dio non [Bb]farlo tor[F]nare [Bb]dillo tu al [Csus4]ma[C]re è [Dm]troppo forte que[Am]sta catena io non [Bb]la voglio spez[Csus4]za[C]re io non [Bb]la vog[C]lio spez[F]zare[Fsus4][F] [D]Pesca forza tira pescatore pesca non ti fermare anche quando l'onda ti solleva forte e ti toglie dal tuo pensare e ti spazza via come foglia al vento che vien voglia di lasciarsi andare più leggero nel suo abbraccio forte ma è così cattiva poi la morte è così cattiva poi la morte [E]Dimmi dimmi mio Signore dimmi che tornerà quell'uomo che sento l'uomo mio quell'uomo che non saprà che non saprà di me, di lui e delle sue promesse vane di una rosa rossa qui tra le mie dita di una storia nata già finita di una storia nata già finita [F]Pesca forza tira pescatore pesca non ti fermare poco pesce nella rete lunghi giorni in mezzo al mare mare che non ti ha mai dato tanto mare che fa bestemmiare e si placa e tace senza resa e ti aspetta per ricominciare e ti aspetta per ricominciare {ci: }