Ver 1


 Il Pescatore de Fabrizio De Andre

fleche Commentaires [] fleche Note :
fleche Envoyer la tab à un(e) ami(e) fleche Tab envoyée par Guitariff fleche Soumettre une modification fleche 473 hits actuellement fleche Format imprimable
-->
Il Pescatore - Fabrizio De Andre sur Guitariff.net
-## # by Maurizio Codogno (mau@beatles.cselt.stet.it) {title: Il pescatore} {subtitle: Fabrizio De Andrè} [C]All'ombra dell'ul[G]timo [C]sole si era asso[F]pito un pesca[C]tore e aveva un s[F]olco l[G]ungo il [C]viso [F]come una s[C]pecie [G]di sor[C]riso. [F] [C] [G] Venne alla sp[C]iaggia un [G]assas[C]sino due occhi g[F]randi da bam[C]bino due occhi e[F]normi [G]di pa[C]ura [F]eran gli s[C]pecchi di un'[G]avven[C]tura. [F] [C] [G] [C] [F] [G] [Am] [F] [C] [G] [Am] [G] [C] [F] [C] [G] [C] [F] [C] [G] E chiese al vecchio, "Dammi il pane ho poco tempo e troppa fame" e chiese al vecchio, "Dammi il vino ho sete e sono un assassino". Gli occhi dischiuse il vecchio al giorno non si guardò neppure intorno ma versò il vino e spezzò il pane per chi diceva ho sete e ho fame. {comment_italic: instr} E fu il calore di un momento poi via di nuovo verso il vento davanti agli occhi ancora il sole dietro alle spalle un pescatore. Dietro alle spalle un pescatore e la memoria è già dolore è già il rimpianto di un aprile giocato all'ombra di un cortile. {comment_italic: instr} Vennero in sella due gendarmi vennero in sella con le armi chiesero al vecchio se lì vicino fosse passato un assassino. Ma all'ombra dell'ultimo sole si era assopito il pescatore e aveva un solco lungo il viso come una specie di sorriso. e aveva un solco lungo il viso come una specie di sorriso. {comment_italic: instr}